facebook
Gli ordini effettuati prima delle 14:00 vengono spediti immediatamente | Spedizione gratuita su 80 EUR

Ridurre i consumi: come risparmiare sull'acqua in casa

Lo spreco di acqua è una delle più grandi trasgressioni del nostro tempo. La siccità sta affliggendo la terra in generale e per lunghi periodi di tempo, e i costi dell'acqua sempre più alti si aggiungono a questa situazione. Per questo motivo, oggi molte famiglie si chiedono come alleviare un po' la natura con i propri sforzi e, se possibile, alleggerire molto il proprio portafoglio. Ci sono molti modi per farlo in ogni famiglia. Abbiamo alcuni consigli su come risparmiare sull'acqua in casa.

Come risparmiare sull'acqua del bagno

  • Non lasciate scorrere l'acqua inutilmente: ad esempio, quando vi lavate i denti, far scorrere l'acqua in continuazione non è assolutamente necessario. In un solo minuto, dal rubinetto possono uscire 5 litri d'acqua! Usate un bicchiere d'acqua per sciacquare la bocca e inumidire lo spazzolino. Gli uomini lasciano spesso scorrere inutilmente l'acqua quando si fanno la barba.
  • Accorciare la doccia - sì, la sensazione di splendido relax che si prova facendo la doccia è certamente straordinaria. Ma se accorciate di un minuto la vostra doccia, risparmierete una quantità considerevole di acqua e vi sentirete altrettanto bene.
  • Fare il bagno nella vasca - se si riempie la vasca con una quantità d'acqua ragionevole (non fino all'orlo), il consumo è spesso inferiore a quello della doccia.
  • Controllare che i rubinetti siano dotati di riduttori di rugiada. Il riduttore può essere utilizzato anche in cucina, dove può ridurre il consumo quando si sciacquano le stoviglie o gli alimenti.
  • Preferite utilizzare acqua fresca quando possibile.
  • Lavare il bucato in lavatrice dopo averla riempita.

Come risparmiare sull'acqua del bagno

  • Impostate la quantità d'acqua necessaria per lo sciacquone della cassetta.
  • Evitare inutili perdite d'acqua.
  • Non utilizzare il WC per scaricare impatti, come ad esempio il cibo, che si preferisce gettare nella spazzatura.

Come risparmiare sull'acqua in cucina

  • Utilizzare un rubinetto del lavello con riduzione del flusso dell'acqua (gorgogliatore).
  • Non lavare i piatti sotto l'acqua corrente. È meglio riempire la vasca. Meglio ancora, usare la lavastoviglie, ma sempre dopo averla riempita.
  • Utilizzare solo la quantità di acqua necessaria.
  • Riscaldare l'acqua per il tè o il caffè in base alle dimensioni esatte della porzione, non riscaldare quantità maggiori.
  • Cuocere con un coperchio e su un fornello di dimensioni adeguate alla grandezza della pentola.
  • Come risparmiare acqua in pratica
  • Acqua con l'acqua piovana, se possibile.
  • Nel giardino, risparmiare l'acqua dalle grondaie per innaffiare le piante.
  • Acqua il giardino nelle prime ore della sera, quando il sole non influisce più di tanto sul tasso di evaporazione. Lavate sempre i mobili da giardino o i giocattoli dei bambini, i barili, gli attrezzi sul prato, in modo che l'acqua utilizzata abbia anche qualche beneficio.
Sdílet:
Categoria
Top