facebook
Gli ordini effettuati prima delle 14:00 vengono spediti immediatamente | Spedizione gratuita su 80 EUR

Afte dolorose sulla gengiva e come eliminarle

L'afta gengivale è una delle malattie orali più spiacevoli che possono capitare a chiunque di noi. Queste piccole piaghe dolorose possono comparire in qualsiasi punto del cavo orale, comprese le gengive, e causano un notevole disagio. In questo articolo scoprirete tutto quello che c'è da sapere sulle cause, i sintomi, il trattamento e la prevenzione della formazione delle afte.

Cosa sono le afte gengivali?

Le afte gengivali sono piccole piaghe o lesioni dolorose che compaiono sul rivestimento delle gengive. Hanno una forma rotonda o ovale e sono di colore bianco o giallo con un bordo rosso infiammato. Si tratta di una malattia infiammatoria e, a differenza dell'herpes labiale, non è considerata infettiva. Spesso si presentano come lesioni singole o a grappolo e possono causare un dolore intenso, soprattutto quando si mangia, si beve o si parla. Di solito guariscono nel giro di una o due settimane, ma per alcune persone possono essere un problema ricorrente.

Cause delle afte gengivali

Le cause delle afte gengivali non sono sempre del tutto chiare, ma gli esperti hanno identificato diversi possibili fattori scatenanti. Tra queste, cambiamenti ormonali, stress, lesioni alla mucosa orale, carenze di vitamine e minerali (in particolare vitamina B12, ferro e acido folico) o reazioni allergiche a determinati alimenti come noci, agrumi o cibi piccanti.

In alcune persone possono giocare un ruolo anche fattori genetici che aumentano la predisposizione alle afte ricorrenti. Altre possibili cause includono un sistema immunitario indebolito, malattie gastrointestinali (ad esempio il morbo di Crohn), cambiamenti ormonali e l'uso di dentifrici con sodio lauril solfato (SLS).

Sintomi delle afte - come riconoscere le afte

Le afte sulla gengiva si manifestano come piccole piaghe dolorose con un centro bianco o giallo e un bordo rosso infiammato. Possono essere rotonde o ovali e le loro dimensioni variano solitamente da pochi millimetri a un centimetro. Il sintomo principale è il dolore intenso, che peggiora quando si mangiano cibi acidi, piccanti o taglienti, così come quando si parla o ci si lava i denti.

La diagnosi di afte di solito non richiede esami particolari. Tuttavia, il dentista o il medico possono determinare se le piaghe sono afte sulla base di una valutazione visiva delle piaghe.

Trattamento delle afte

Il trattamento delle afte gengivali si concentra principalmente sull'alleviamento del dolore e sull'accelerazione della guarigione. I metodi comunemente raccomandati includono l'uso di selezionati lavaggi bocca con ingredienti antisettici o analgesici come la clorexidina o la benzocaina, che riducono l'infiammazione e alleviano il dolore.

Anche l'applicazione locale di gel o pomate contenenti corticosteroidi può contribuire a ridurre l'infiammazione e ad accorciare i tempi di guarigione. Per alleviare il dolore intenso si possono utilizzare anche farmaci da banco come il paracetamolo o l'ibuprofene.

Non dimenticare i trattamenti casalinghi e le erbe

Il trattamento naturale e casalingo delle afte prevede, tra l'altro, l'uso di erbe che hanno proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e curative. Alcune delle erbe più efficaci per il trattamento dell'afta sono:

  • Camomilla: Ha forti proprietà antinfiammatorie e antibatteriche. Sciacqui con tè di camomilla possono aiutare a ridurre l'infiammazione e ad accelerare la guarigione delle afte.
  • Salvia: è nota per le sue proprietà antibatteriche e per la capacità di ridurre l'infiammazione. Sciacquare la bocca con tè o tintura di salvia può aiutare a curare l'afta.
  • Curcuma: Contiene curcumina, che ha forti proprietà antinfiammatorie. Una miscela di polvere di curcuma e acqua o olio di cocco può essere applicata direttamente sulle afte.
  • Aloe vera: Il gel di aloe vera è noto per le sue proprietà curative e antinfiammatorie. Applicando il gel fresco sulle afte si ottiene sollievo e si riduce il tempo di guarigione.

Oltre a queste erbe, si possono utilizzare molti altri rimedi naturali, come gli oli con proprietà antibatteriche, che possono essere applicati direttamente sulle afte o utilizzati sotto forma di sciacqui per la bocca.

Tip per un sollievo immediato dalle afte

Il dolore può essere alleviato succhiando cubetti di ghiaccio o mangiando cibi freddi.

Prevenire l'afta - Come evitare l'afta

Prevenire l'afta significa mantenere una buona igiene orale, evitare cibi che possono irritare la mucosa e mantenere uno stile di vita sano con un adeguato apporto di vitamine e minerali.

Quando rivolgersi al medico

Le afte di solito scompaiono da sole entro 1-2 settimane. Se le afte persistono per più di due settimane o sono particolarmente dolorose e numerose, è consigliabile rivolgersi a un medico. In alcuni casi, le afte possono essere un segno di un altro problema di salute.

Le afte gengivali possono essere molto fastidiose, ma il giusto approccio alla prevenzione e al trattamento può ridurre al minimo la loro comparsa e la loro durata.

Sdílet:
Categoria
Top