facebook
Gli ordini effettuati prima delle 14:00 vengono spediti immediatamente | Spedizione gratuita su 80 EUR

Come curare i capelli in estate

In estate i capelli sono sottoposti a un forte stress. La luce diretta del sole, la salsedine o l'acqua clorata hanno un effetto negativo sulle punte, i capelli si sfrangiano e si spezzano. Ecco alcuni consigli su come prendersi cura dei capelli durante i mesi estivi.

Capelli in estate

Belli capelli sono la corona della bellezza. Soprattutto in estate, vogliamo avere una chioma ricca e piena che contrasti perfettamente con i nostri abiti e accessori. Tuttavia, sono molto più danneggiati dagli agenti esterni rispetto alle altre stagioni, quindi non sempre ci si riesce. I capelli si spezzano e appaiono secchi e antiestetici.

L'acqua salata del mare o il cloro delle piscine, il sole diretto e cocente, i radicali liberi, la sabbia abrasiva della spiaggia e anche il vento non li danneggiano. Sono privi di lucentezza e di vita. Ecco perché è necessario scegliere una cura regolare e adeguata.

Trucchi estivi

Non spazzolate i capelli quando sono bagnati, lasciateli asciugare liberamente, per esempio con una treccia o così, e pettinateli solo di tanto in tanto con la mano. I capelli bagnati verrebbero danneggiati dal pettine. Una volta asciutti, possono essere pettinati molto facilmente, soprattutto se si utilizza un balsamo o un condizionatore senza risciacquo.

Utilizzate un prodotto per capelli senza sole. Contiene ingredienti che li proteggono dai raggi UV e ne favoriscono l'idratazione. Spray o shampoo, maschere ristrutturanti, fluidi protettivi, oli o balsami vi aiuteranno a mantenere i vostri capelli belli e freschi durante l'estate.

Prima di fare il bagno, immergere i capelli in acqua fresca per assorbire l'acqua ed evitare l'acqua salata o clorata. Dopo il bagno, lavate sempre i capelli in acqua dolce per eliminare il sale o il cloro e prevenire ulteriori danni.

I capelli non devono essere asciugati frequentemente con il phon per evitare che si secchino inutilmente. Anche un taglio di capelli estivo è una buona idea per arieggiare i capelli e rimuovere le punte spezzate.

In estate è consigliabile indossare un copricapo, un cappello di paglia o di stoffa o un foulard estivo. Proteggerà i capelli dal sole eccessivo e anche la testa dalle scottature.

Colorare i capelli in estate non è molto indicato, è meglio fare una nuova tinta prima che arrivi il caldo estivo. Spesso il colore si secca e cambia parzialmente. Colorate solo le punte e lasciate il cambio di look per un altro momento.

Buona alimentazione

L'idratazione è alla base di una corretta alimentazione dei capelli. Utilizzate shampoo e maschere idratanti che contengano aloe vera, acido ialuronico, glicerina, pantenolo o proteine della seta o del grano. È inoltre importante bere molta acqua, poiché il nutrimento dall'interno è essenziale per la salute dei capelli.

Gli oli nutrienti per capelli faranno risplendere la vostra chioma e la renderanno più bella. Utilizzate anche l'olio di argan, di oliva, di jojoba, di avocado o di cocco. Spruzzate o strofinate l'olio sui capelli e lasciatelo agire per almeno un'ora. Anche i prodotti con cheratina sono ottimi per curare i capelli danneggiati e prevenire ulteriori rotture.

Utilizzate una volta alla settimana una maschera per capelli, sia quella acquistata in negozio sia un'alternativa naturale. Con oli, miele, yogurt o uova, che sono molto benefici per la salute dei capelli. Anche un impacco di birra va bene, in quanto nutre i capelli e li rende splendenti.

Le vitamine benefiche per i capelli sono la vitamina B, C ed E. Si possono usare cosmetici per capelli con vitamine, ma anche assumerle internamente. Il complesso per capelli sani è la biotina.

Cura della cute

La cute dei capelli è sensibile e può sviluppare vari eczemi, forfora, secchezza o eccessiva produzione di ghiandole sudoripare e testa grassa. Possono verificarsi arrossamenti, bruciori o pruriti. In particolare, un'asciugatura insufficiente dei capelli può causare micosi o infiammazioni.

Usare regolarmente l'aceto una volta alla settimana come risciacquo o decotti di erbe, calendula, camomilla o lavanda. La bardana o l'ortica favoriscono la crescita dei capelli. Anche i tonici per capelli o le lozioni floreali con, ad esempio, l'olio di tea tree, che disinfetta ed è antibatterico, possono essere d'aiuto.

Non dimenticate di recensire Ferwer su Firmy.cz

Sdílet:
Categoria
Top