facebook
Gli ordini effettuati prima delle 14:00 vengono spediti immediatamente | Spedizione gratuita su 80 EUR

Disintossicazione di primavera

Detox primaverile

Il sole di primavera sta già facendo capolino e anche voi dovete iniziare a rivitalizzare il vostro corpo. L'ozio invernale è finito e iniziano le attività. Avete bisogno di fare stretching e di depurare il vostro corpo. Se vi sembra di non aver fatto nulla per voi stessi quest'inverno, provate a fare un detox primaverile che vi darà una bella rinfrescata e vi farà ripartire. Vi spieghiamo come fare.

Perché un detox primaverile e cosa aspettarsi

Se in inverno avvertite stanchezza, cattivo umore, sensazione di stomaco pieno e trovate difficile muovervi, è una buona idea fare un detox primaverile. Per depurare l'organismo e recuperare le forze per le attività estive. In inverno, a causa del maltempo, non si fa tanto sport, ma ci si concede pasti grassi e pesanti e si ozia. I livelli di colesterolo aumentano e questo ostruisce i vasi sanguigni. Anche i muscoli sono più deboli, il che contribuisce a far venire mal di schiena e mal di testa.

La disintossicazione primaverile vi libererà da molti disturbi. Pulirete l'intestino e allungherete il corpo. Introdurrete nel vostro corpo vitamine e tanta nuova energia, che attingerete non solo dal sole ma anche dalla vostra dieta. Anche il fegato, il cuore e i reni acquisteranno nuova forza. È una sorta di pulizia del corpo. Dopo una disintossicazione primaverile, vi sentirete rinfrescati e pieni di energia.

Iniziare a correre

Nulla stimola il corpo più di un sano movimento. Se di solito non fate sport in inverno, provate a iniziare a correre. Sudate le tossine dal vostro organismo e fate stretching. Ricordate sempre di riscaldarvi prima di correre per mantenere i muscoli caldi. Questo vi aiuterà anche a forzarvi a iniziare a correre. Il riscaldamento può essere effettuato a casa o su un prato.

La corsa è il modo più semplice di fare esercizio. Non servono attrezzature, ma solo scarpe di buona qualità. Se non vi piace correre, potete provare a fare jogging o andare in bicicletta. Camminare velocemente aiuta anche a perdere peso. Durante l'inverno, suderete facilmente i chili di troppo e avrete muscoli forti.

Provare le erbe

La primavera ci regala anche le erbe. Ortiche, denti di leone e aglio orsino sono freschi di terra. Le ortiche in particolare sono ricche di vitamine e contengono ferro. Preparate l'insalata di ortiche o il ripieno di Pasqua. Nell'ambito di una disintossicazione, utilizzate le erbe per depurare l'organismo. Prendete delle tisane a base di miscele che servono a liberarsi delle sostanze tossiche accumulate.

Un tè a base di ortiche, margherite e camomilla purifica il sangue; per disintossicare il fegato, assumete regolarmente il cardo mariano. Anche il trifoglio o le foglie di betulla verde per i reni vi saranno utili.

Formati e integratori salutari

I frullati fanno parte di una disintossicazione primaverile. Frullati sani che riempiono e danno energia. Sono una carica di vitamine e vi faranno perdere qualche chilo con un frullato. Spinaci, ortiche, lattuga, cetrioli, carote o barbabietole o frutta possono essere utilizzati nei frullati. Mele, pere, mango, banane, arance o semi come quelli di chia sono ottime scelte.

I frullati sono disponibili in diverse varianti e basta frullare gli ingredienti in un frullatore. È possibile preparare un frullato di latte con frutti di bosco, lamponi o fragole, ad esempio. Si può anche preparare un frullato allo zenzero o un frullato alle spezie, alla cannella o al cioccolato.

Bere acqua

Bere è importante per depurare il corpo. È necessario per pulire i reni e rimuovere le tossine dal corpo. Si dovrebbe bere tutto l'anno, ma in primavera si possono consumare tisane o acqua minerale. Ricordate sempre di portare con voi dell'acqua quando correte per evitare di surriscaldarvi e collassare.

Limitare il cibo spazzatura

La disintossicazione completa dell'organismo comporta anche una modifica della dieta. È necessario sbarazzarsi di sostanze chimiche, eteri e tutto ciò che di malsano assumiamo normalmente nella nostra dieta. Adottate uno stile di vita sano e depurate il vostro corpo.

Mangiare più verdura e frutta, eliminare i grassi malsani. Utilizzate l'olio d'oliva, che contiene acidi grassi omega-3 che fanno bene al cuore. Includete nella vostra dieta pesce e carni magre invece di cibi grassi e pesanti. Nei mesi estivi è meglio consumare pasti leggeri che non affaticano lo stomaco.

Colazione sana e fitness

Iniziare una dieta sana in primavera è il momento giusto. Incorporate le colazioni fitness per affrontare al meglio la giornata. Consumate fiocchi d'avena con frutta, pane ai cereali o muesli croccante con latte. L'ultima novità è la granola fatta in casa. Basta mescolare i fiocchi d'avena con frutta secca, noci e semi, cospargere di sciroppo o miele, cuocere in forno ed ecco un'ottima colazione. Si può anche conservare e tenere sempre a portata di mano.

Dormire a sufficienza rigenera il corpo e l'anima

La stanchezza primaverile è piuttosto comune con i cambiamenti climatici. Potete combatterla dormendo molto. Vi sentirete riposati e freschi quando avrete dormito bene. Seguite un programma di sonno e sviluppate abitudini che vi aiutino ad addormentarvi facilmente di notte.

Cibi cotti

Quando si disintossica il corpo, è necessario ripristinare la microflora dell'intestino. Gli alimenti fermentati possono aiutarvi a farlo. Fermentare è divertente, iniziate a fermentare i vostri alimenti anche a casa e avrete molte vitamine e benefici per la salute. Potete fermentare verdure, funghi, latticini, formaggi, legumi o bevande. Non solo vi sentirete più sani, ma perderete anche peso più facilmente.

Sdílet:
Categoria
Top